Il mio incontro con Sampar Paris

Il mio incontro con Sampar Paris

Il mese scorso ho ricevuto un invito personale da parte di Eléonore Astruc, animatrice per l’Italia di Sampar Paris, la casa cosmetica nata in Francia, e più precisamente a Parigi.
L’evento si è svolto in un luogo che amo moltissimo e che per tutte le appassionate di make-up rappresenta un luogo di “perdizione”, ovvero il megastore Sephora di C.so Vittorio Emanuele a Milano. Sampar è infatti una linea venduta in esclusiva presso tutti i negozi Sephora.
Nel salottino bianco e rosa al primo piano, ho avuto anche il piacere di intervistare Eléonore, in un’atmosfera molto amichevole e rilassata. Qui trovate la mia video intervista: http://www.youtube.com/watch?v=_H7fyg-9zCo

Prima di iniziare, vorrei ringraziare di cuore Eléonore per il suo gentilissimo invito, ho trascorso una giornata bellissima! Ed inoltre vorrei anche ringraziare lo store Sephora di C.so Vittorio Emanuele a Milano, che per l’occasione mi ha dato l’oppurtunità di scattare le foto all’interno del negozio.

img_2052

Eléonor Astruc – Sampar Italie

img_2048

Sampar Paris (sito ufficiale www.sampar.com) è una linea cosmetica nata in Francia da Patrick Sounigo, specialista in cosmesi clinica da più di 20 anni. Inizialmente venne pensata proprio per le donne parigine, per proteggere la loro pelle dallo smog metropolitano.

Tutti i prodotti Sampar sono accumunati dall’esclusiva formula “Urban Advance”, un principio attivo che si basa su tre componenti attivi naturali:

  • l’estratto di burro di karatè, potente antiradicale e disintossicante;
  • menta, antinfiammatoria e decongestionante;
  • zuccheri prebiotici, che rinforzano le difese della pelle.

La filosofia Sampar è quella di risvegliare il naturale splendore della pelle, che rimane spesso in letargo a causa dei fattori esterni, quali ad esempio lo smog cittadino.

Sampar è composta da 6 diverse linee di prodotti:

  • Essentials, che include i prodotti base dello skincare, ed è adatta a tutti i tipi di pelle;
  • Pure Perfection, specifica per pelli problematiche e con imperfezioni;
  • Age Antidote, per contrastare i segni del tempo;
  • City of Light,con prodotti per illuminare la pelle;
  • Cosmakeup, unisce in un unico prodotto lo skin-care e le performance di un make-up;
  • Winsome Body, una linea specifica per il corpo.

Dopo aver conosciuto le caratteristiche e la filosofia di questa marca, vi racconto come si è svolto il mio trattamento viso. I prodotti utilizzati sono stati scelti in base al mio tipo specifico di pelle, che è mista ma anche sensibile, con tendenza ad arrossamenti sparsi.

Prima di tutto Eléonore ha proceduto allo struccaggio, utilizzando il  Velvet Cleansing Milk, un latte detergente fresco e adatto alle pelli più sensibili.
Elimina dolcemente ogni tipo di trucco, ed inoltre purifica e decongestiona la pelle da tutte le tossine accumulate durante il giorno.
Il costo è di Euro 18,00 per 100 ml, e di Euro 29,00 per 200 ml.

 img_2011

img_2010

Fatto questo, Eléonore ha applicato un prodotto che ha attirato subito la mia curiosità: l’ Equalizing Foam Peel. E’ un trattamento 3 in 1, che si applica come una maschera, esfolia la pelle, e si risciacqua come un normale detergente. L’ho trovato davvero innovativo e molto efficace, pur essendo un prodotto dalla texture assolutamente delicata. Mi ha incuriosita perché a differenza dei normali peeling e prodotti esfolianti, non contiene granuli, ma ha una texture in gel, che risulta molto dolce sulla pelle, perché esfolia grazie a particolari enzimi, senza pizzicare. La sensazione è piacevole, anche perché è ricco di oli essenziali, che diffondono un buonissimo profumo di aroma terapia. E’ indicato per eliminare il grigiore e le macchie scure della pelle, e renderla radiosa e luminosa. Ecco come funziona: si preleva una piccola quantità, e lo si massaggia sul viso inumidito per circa 2-3 minuti. Il gel si trasformerà in una morbida cremina, che va poi eliminata risciacquando con acqua tiepida. Trovo che con questo prodotto, Sampar abbia rivoluzionato il concetto di peeling, perché riunisce efficacia e delicatezza. La mia pelle è apparsa subito più luminosa, morbida e anche molto profumata! Costo: Euro 55,00 per 50 ml.

img_2015

Dopodichè, mi è stata applicata una maschera specifica per pelli miste ed impure, la Masque Révélateur d’ Eclat, a base di caolino, geranio e olio di mandorle dolci. Serve per purificare e schiarire la pelle e la sua consistenza è bianca e cremosa. Se ne applica uno strato sottile su tutto il viso, evitando il contorno occhi, e si lascia agire per 15/20 minuti, poi si risciacqua con acqua tiepida.
Per motivi di tempo, io l’ho indossata per molti meno minuti, ma ho notato subito una pelle più pulita, liscia e levigata. L’effetto schiarente non è vistoso, ma sicuramente il viso appare più luminoso.
Costa 31 Euro per 50 ml.

 

img_2017

img_2019

img_2020

 

 

Eccoci giunte al momento dell’ idratazione. Ho provato la favolosa crema Lavish Dream Cream, che fa parte della linea anti-age. E’ infatti consigliata dai 35 anni in su, e anche se mi mancano ancora due anni per raggiungere questo traguardo, ho voluto provarla ugualmente, perchè con un nome così bello non poteva che essere una crema fantastica! E’ una crema anti-rughe e tonificante, chiamata anche “crema della giovinezza”, perché ha 3 funzioni basilari: idrata, protegge e nutre intensamente la pelle. I suoi principi attivi sono i peptidi, le noci e l’olio di jojoba. Si applica mattina e sera su viso e collo, e la pelle appare subito tonificata, e vellutata. Euro 98,00 per 50 ml.

img_2036

Per il contorno occhi, mi è stato applicato un prodotto apposito: l’Eye Rule, la prima crema anti-age per occhi, nel pratico formato a penna. Premendo il bottone all’estremità, il prodotto fuoriesce sulla sferetta di acciaio all’ estremità opposta, e si applica direttamente sul contorno occhi con movimenti circolari.
Per farlo assorbire del tutto, si picchietta semplicemente con il polpastrello.Ha una forte azione anti-rughe e antigonfiore, e combatte efficacemente le borse e le piccole rughette del contorno occhi. Euro 55,00 per 10 ml.

img_2028

img_2029

A questo punto è arrivato il momento di applicare il vero must-have di Sampar: il Glamour Shot, diventato in poco tempo un prodotto best-seller, perchè è un trattamento viso che regala i risultati del make-up. E’ come se fosse un “fondotinta trasparente” in forma di gel, che va applicato sopra la crema idratante al fine di attenuare i rossori, affinare la grana della pelle, minimizzare i pori e le varie imperfezioni. Il risultato è di una pelle levigata, luminosa e priva di difetti. I risultati si possono vedere già dopo pochi secondi dall’applicazione, e  si può usare in 3 modi diversi, a seconda dell’effetto più o meno definito che si vuole raggiungere. Per un effetto di viso “al naturale” ma senza imperfezioni, si applica semplicemente dopo la crema giorno. Per un effetto più “costruito”, si può applicare in combinazione con il fondotinta: se ne usate uno in polvere, la sequenza di applicazione è: crema da giorno – Glamour Shot – fondotinta in polvere. Se invece ne usate uno liquido, la sequenza è: crema da giorno- fondotinta liquido – Glamour Shot. L’effetto che vi regalerà in entrambi i casi è di un magnifico viso bonne mine! Euro 39,00 per 30 ml.

L’ultimo prodotto di cui vi voglio parlare, è il Hâlé Simple 24/24 – 3 Day Weekend, ovvero “il sole in un vasetto”. E’ un gel che regala al viso una brezza di aria d’estate: avete presente quando passate un week-end al mare o in montagna? Il sole di pochi giorni, vi regala un colorito appena accennato, ma molto sano e luminoso. E’ proprio quello che fa questo magico prodotto, e l’aspetto più particolare è che non contiene pigmenti o autoabbronzanti. Contiene un principio attivo che  stimola naturalmente la melanina della pelle, l’estratto di Cimucifuga una radice medicinale usata dai nativi americani, che stimola la sintesi della melanina. L’aspetto è di una pelle riposata, dal colorito sano e naturale. Si applica sulla pelle detersa di viso e collo, prima del’ abituale crema da giorno. Euro 39,00 per 50ml.

img_2031

Il mio trattamento è giunto così al termine, e devo dire che sono rimasta piacevolmente colpita da questa marca parigina. Il mio viso era purificato, tonificato e luminoso, e alla fine della giornata avevo ancora la pelle morbidissima.

Naturalmente, essendo da Sephora ne ho approfittato per “rifarmi il trucco”. La gentilissima makeupartist di Benefit mi ha riapplicato fondotinta, correttore e blush,  così ero di nuovo pronta per la serata 😀

img_2041

img_2045

Ringrazio tantissimo Eléonore Astruc che mi ha invitata a trascorrere questa bellissima giornata offrendomi un trattamento viso davvero meraviglioso, grazie al quale ho avuto l’oppurtinità di conoscere la linea cosmetica Sampar, e ne ho potuto parlare in modo approfondito su queste pagine. Ma vi assicuro, che ne sentirete ancora parlare, perchè sto testando in questi giorni un nuovissimo prodotto: il Glamour Shot Eyes uscito proprio a Gennaio. E’ la versione Glamour Shot specifica per il contorno occhi, che promette in un minuto di eliminire occhiaie, borse e imperfezioni. A presto quindi, con altre novità firmate Sampar!

Leave a Reply

Your email address will not be published.