Scrub corpo casalingo

 cosmetici-fai-da-te-1.gif

Sotto consiglio della mia amica Checca, inauguro la sezione “belle senza spendere”, ovvero come creare trattamenti cosmetici con i semplici ingredienti che abbiamo in casa. Può essere un simpatico passatempo, che non intacca il portafoglio 🙂 e con la sicurezza di usare prodotti naturali.

Lo scrub per il corpo è la cosa più semplice che esista, bastano davvero pochissimi ingridienti e sarete stupite dal risultato finale!

Lo scrub o esfoliazione, va fatto almeno una volta a settimana e aiuta a favorire il ricambio della pelle, eliminando le cellule morte e dando così al corpo una nuova morbidezza e luminosità. E’ consigliabile farlo con regolarità soprattutto in estate, prima ad esempio di partire per le tanto agognate ferie, la pelle così sarà pronta per abbronzarsi al meglio e in maniera più duratura. Serve anche per evitare la spicevole situazione dei peli incarniti post-depilazione, perchè eliminando lo strato superficiale della pelle, i peletti restati sottopelle per magia usciranno allo scoperto!

Ecco allora come fare:

prendete una ciotola e versateci dello zucchero (io preferisco quello di canna, ma va bene anche normale);

versate dell’olio di oliva o di mandorle dolci;

aggiungete un cucchiaino o due di miele;

se volete avere uno scrub profumato, potete aggiungere poche gocce di un olio essenziale a vostro piacimento;

per le dosi io vado ad occhio, in ogni caso la pappetta non deve essere troppo liquida e nemmeno troppo asciutta, una via di mezzo.

Mescolate il tutto, e quando sarete immerse nella vasca o in doccia, sulla pelle bagnata (mi raccomando!) massaggiate con movimenti circolari su tutto il corpo. Alla fine sciaquatevi e sentirete la vostra pelle morbidissima!

Leave a Reply

Your email address will not be published.